EMA conferma la sospensione dell’AIC di tutti i medicinali a base di ranitidina nell’UE

Il Comitato per i Medicinali per Uso umano (CHMP) dell’Agenzia Europea per i Medicinali (EMA) ha confermato la sospensione dell’AIC di tutti i medicinali a base di ranitidina nell’UE a causa della presenza di seppur bassi livelli di un’impurezza denominata N-nitrosodimetilammina (NDMA).

Ciò fa seguito al riesame del parere del CHMP di aprile 2020 richiesto da una delle aziende che commercializzano farmaci a base di ranitidina.

Link: https://www.aifa.gov.it/-/ema-conferma-la-sospensione-dell-aic-di-tutti-i-medicinali-a-base-di-ranitidina-nell-ue

L’EMA inizia la revisione del desametasone per il trattamento di adulti con COVID-19 che richiedono supporto respiratorio

L’EMA sta esaminando i risultati del braccio di studio RECOVERY che ha comportato l’uso del desametasone nel trattamento di pazienti con COVID-19 ricoverati in ospedale. Questa parte dello studio ha esaminato gli effetti dell’aggiunta del desametasone alle normali cure negli adulti che ricevono ventilazione invasiva, quelli a cui è stato somministrato ossigeno (ad esempio attraverso una maschera) o quelli che non ricevono ossigeno. La ventilazione invasiva prevede l’uso di una macchina per spingere l’aria attraverso un tubo inserito nelle vie aeree del paziente.

Continua a leggere: https://translate.googleusercontent.com/translate_c?depth=1&hl=it&prev=search&pto=aue&rurl=translate.google.com&sl=en&sp=nmt4&u=https://www.ema.europa.eu/en/news/ema-starts-review-dexamethasone-treating-adults-covid-19-requiring-respiratory-support&usg=ALkJrhj1PuvFw_c-Tg6Q_edi_A6_VNttJg

Segnalazione di sospette reazioni avverse ai medicinali nei pazienti con COVID-19

L’Agenzia Europea per i Medicinali (EMA) e le agenzie del farmaco europee ricordano ai pazienti confermati positivi al nuovo coronavirus (COVID-19) o con sospetta infezione di segnalare le sospette reazioni avverse che dovessero riscontrare a seguito dell’assunzione di qualsiasi medicinale.

Link: https://www.ema.europa.eu/en/news/reporting-suspected-side-effects-medicines-patients-covid-19

EMA lancia un sistema di monitoraggio potenziato per la disponibilità dei medicinali utilizzati nel trattamento del COVID-19

L’EMA, insieme all’industria farmaceutica e agli Stati membri dell’UE, ha lanciato il suo sistema di monitoraggio potenziato per aiutare a prevenire e mitigare i problemi di approvvigionamento con medicinali cruciali usati per il trattamento di pazienti con COVID-19.

Link: https://www.ema.europa.eu/en/news/launch-enhanced-monitoring-system-availability-medicines-used-treating-covid-19

I benefici dei medicinali contenenti l’associazione di metocarbamolo e paracetamolo continuano a superare i rischi

L’Agenzia europea per i medicinali (EMA) ha concluso che i benefici dei medicinali contenenti metocarbamolo e paracetamolo continuano a superare i rischi nel trattamento a breve termine degli spasmi muscolari dolorosi.

Link: https://www.ema.europa.eu/en/news/benefits-medicines-containing-combination-methocarbamol-paracetamol-continue-outweigh-risks

L’EMA consiglia di continuare a usare i farmaci per ipertensione, malattie cardiache o renali durante la pandemia da COVID-19

L’Agenzia europea per i medicinali (EMA) è a conoscenza delle recenti notizie diffuse dai media e delle pubblicazioni che si interrogano sulla capacità di alcuni farmaci, come gli inibitori dell’enzima di conversione dell’angiotensina (ACE) e i bloccanti del recettore per l’angiotensina (ARB o sartani), di peggiorare la malattia da coronavirus (COVID-19). Gli ACE-inibitori e gli ARB sono più comunemente usati per il trattamento di pazienti affetti da pressione alta, insufficienza cardiaca o malattia renale.

Link: https://www.ema.europa.eu/en/news/ema-advises-continued-use-medicines-hypertension-heart-kidney-disease-during-covid-19-pandemic

EMA: raccomandazioni in merito ad errori di dosaggio di medicinali contenenti il metotrexato.

Il Comitato di Sicurezza dell’EMA sta raccomandando nuove misure per evitare errori di dosaggio che hanno portato alcuni pazienti ad assumete, una volta al giorno anzichè una volta a settimana, i medicinali contenente metotrexato.

Continua a leggere: https://www.ema.europa.eu/en/news/prac-recommends-new-measures-avoid-dosing-errors-methotrexate

I farmaci a base di Lisati Batterici, autorizzati per le malattie respiratorie, devono essere utilizzati solo per la prevenzione delle infezioni ricorrenti

L’EMA raccomanda che i farmaci a base di lisato batterico, autorizzati per le patologie respiratorie, debbano essere utilizzati solo per la prevenzione di infezioni respiratorie ricorrenti, ad eccezione della polmonite. Ciò scaturisce da una revisione che ha fatto emergere la non presenza di dati attendibili in merito all’efficacia di questi farmaci nel trattamento delle infezioni respiratorie esistenti o per la prevenzione della polmonite, quindi non dovrebbero essere usati per questi scopi.

L’FDA approva la prima terapia mirata per il carcinoma della vescica metastatico.

L’FDA ha accelerato l’approvazione al medicinale Balversa; tale medicinale viene utilizzato dai pazienti adulti affetti da carcinoma alla vescica che risulti localmente avanzato o metastatico, che abbia subito un’alterazione genetica conosciuta come FGFR3 o FGFR2 e che è progredito a seguito o durante chemioterapia contenente platino.

Link :
https://www.fda.gov/NewsEvents/Newsroom/PressAnnouncements/ucm635906.htm